Attività

Il Centro Studi della Fondazione The Brass Group svolge attività formative, divulgative, culturali ed editoriali promuovendo i linguaggi della musica del XX secolo e contemporanea. Viene costituito per gestire contenuti e materiali del lavoro svolto dal 1974 dai fondatori dell’Associazione Musicale Brass Group (poi diventata Fondazione) che hanno organizzato concerti e divulgato il linguaggio del jazz a Palermo e in Sicilia. Spin-off del Centro Studi è la Brass Jazz Library a cui vanno riferite la catalogazione e la fruizione del patrimonio archivistico e bibliotecario.

Patrimonio

Il patrimonio archivistico della Fondazione è costituito da un complesso corpus di documenti che vanno dalle registrazioni audio agli scatti fotografici, dalle partiture orchestrali alla rassegna stampa, dalle monografie alle riviste ad argomento musicale. Tale patrimonio è gestito dal Centro Studi ed è fruibile attraverso i servizi offerti dalla Brass Jazz Library, comprende: testi monografici, riviste, CD e vinili sono rintracciabili sulla piattaforma OPAC SBN e sul portale del Polo SBN del sistema bibliotecario cittadino del Comune di Palermo. Connessi al patrimonio bibliotecario sono gli Archivi Brass divisi in musicale, fotografico, documentale ed concertistico.

Catalogazione

Attualmente la Brass Jazz Library, unica biblioteca di jazz certificata dal Sistema Bibliotecario Nazionale, ha inventariato e catalogato su OPAC più di 600 documenti, tra i quali è possibile trovare anche le prime partiture dei concerti orchestrali disponibili alla consultazione. L’attività di ricerca nell’archivio musicale, audiovisivo e fotografico ha portato all’identificazione di tracce audio di 60 registrazioni dei concerti storici della Fondazione (a fronte dei quasi 1000 presenti in archivio), alla digitalizzazione dei negativi fotografici di Luigi Giuliana e all’acquisizione degli scatti digitali di Lucio Forte.

Formazione

Il Centro Studi si occupa di formazione post universitaria, grazie alla convenzione con UNIPA, ospitando tirocini orientati alla conoscenza e alla gestione del patrimonio archivistico musicale, e dispone le proprie conoscenze verso la formazione PCTO rivolta alle scuole secondarie. Con questi intenti ha collaborato alla realizzazione di eventi dentro rassegne culturali siciliane tra cui Marina di Libri, Settimana delle Culture, Vie dei Tesori.

Come raggiungere il Centro Studi